Wapp web

Wapp Web: cos’è e come funziona

Wapp Web rappresenta la valida alternativa che tu potrai utilizzare nel momento in cui ti trovi di fronte allo schermo del computer, sia fisso che portatile. Vediamo ora in cosa consiste questa particolare versione dell’applicazione per smartphone, maggiormente utilizzata per scambiarsi messaggi coi propri contatti esistenti nella rubrica.
wapp web

Wapp Web: di cosa si tratta

Partiamo subito col dirti che Wapp Web, abbreviativo di  Web Whatsapp, altro non è che una versione per computer del tuo programma di messaggistica, presente su qualsiasi cellulare o tablet. Sostanzialmente, si tratta di una trasposizione del tuo account sul grande schermo del computer, tramite browser come Google Chrome.

Se trovi che usare Whatsapp dal tuo smartphone sia complesso e ti crei problemi, a causa magari di un tastierino troppo piccolo oppure della memoria piena che rallenta l’applicazione, potrai fare affidamento a questa versione alternativa del programma. Ma prima di parlare di come si attiva e a cosa ti serve, devi tenere in considerazione un fatto molto importante, ovvero che la versione per computer dell’applicazione wapp web, risulta essere completamente gratuita.

Whatsapp gratis

Infatti, non devi assolutamente pagare alcuna somma di denaro per poter accedere a questa particolare funzione, dettaglio che risulta essere molto importante e che ti consente di evitare di sottoscrivere potenziali abbonamenti che non riguardano web.whatsapp stesso.
Ricordati quindi che, una volta che decidi di usare wapp web, non ci sono schermate che ti richiedono il pagamento di una somma di denaro: se questo dovesse accadere allora non sei sul portale che ti permette di effettuare la trasposizione stessa sul computer.

Wapp web e gli strumenti che ti permettono di sfruttarlo

Per sfruttare Wapp Web (WhatsApp Web) ti servono tre elementi molto importanti, ognuno dei quali ti permette di adoperare al meglio questa versione del programma. Il primo strumento è rappresentato dall’applicazione scaricata sul tuo telefono: devi infatti avere un account presente nel telefono stesso per poter accedere alla versione di Whatsapp Web.

Se non hai l’applicazione sul telefono devi compiere solo pochissimi passaggi per poterla installare: prima di tutto devi creare un account sullo store del tuo dispositivo, che varia a seconda del sistema operativo del tuo cellulare.

Questo vuole dire semplicemente che se hai Android devi effettuare l’accesso su Google Play: su tutti gli smartphone, con questo sistema operativo potrai sfruttare web whatsapp, indipendentemente dalla sua versione. Se invece sei in possesso di un sistema operativo iOS, ricordati che Whatsapp è compatibile solo con la versione 8.1 di IOS. Se preferisci sfruttare Wapp Web da uno smartphone con sistema Windows Phone, devi sapere che Wapp Web è compatibile solo con le versioni 8.0 e 8.1.

Una volta verificato il sistema operativo e la versione dello stesso, devi procedere con il Whatsapp download dal telefono o dal tablet: l’operazione richiederà pochissimi minuti ed al termine dell’installazione non dovrai fare altro che configurare Wapp Web sul tuo dispositivo mobile.
Per compiere questo passaggio devi inserire il tuo nome ed il numero di telefono: riceverai un messaggio con un codice che verrà letto automaticamente dal tuo dispositivo mobile e che ti permetterà di accedere al tuo profilo su Whatsapp, dove potrai iniziare a chattare con i tuoi contatti.

Se il dispositivo non dovesse leggere il whatsapp qr code, dovrai semplicemente inserirlo manualmente dover richiesto e successivamente procedere con l’attivazione del tuo profilo. A questo punto ti sei procurato un primo strumento per sfruttare questa versione del programma.
Il secondo elemento necessario per poter sfruttare al massimo il programma è un computer: non importa se si tratti di un dispositivo fisso oppure di un notebook visto che Whatsapp Web non ti richiede dei requisiti particolari. Sarà però importante che tu abbia installato un browser di navigazione nello stesso come, ad esempio, Google Chrome.

Il browser, anche in questo caso, non crea particolari differenze: l’importante è che questo sia presente nel tuo computer, indipendentemente dalla versione che hai deciso di scaricare, la quale deve essere ovviamente compatibile col sistema operativo del computer. Infine, per ultimo, per poter effettuare la connessione di Wapp Web è necessaria la connessione ad internet, che deve essere presente sia sul tuo computer che nel tuo dispositivo mobile. Stai attento!

Non è necessario che computer e smartphone condividano necessariamente la stessa tipologia di connessione al web. Potresti ad esempio, sfruttare la linea dati sul tuo dispositivo mobile e quella Wifi oppure USB per le connessioni ad internet quando non sei in casa col tuo notebook. In tutti i casi, vi è un solo elemento che riguarda le due tipologie di connessioni: queste devono essere stabili ed in grado di garantirti di poter utilizzare web.whatsapp su entrambi i dispositivi dove è presente il tuo account. Una volta che ti sei procurato tutti i suindicati strumenti, potrai accedere a Whatsapp Web, operazione che ti richiede pochissimo tempo e che ti consente di sfruttare il programma sul computer.

Come effettuare la connessione a Wapp Web

Per poter effettuare la connessione a Wapp Web devi, come prima cosa, effettuare l’accesso sul portale che ti viene messo a disposizione dalla stessa applicazione. Ti basterà scrivere nel motore di ricerca Whatsapp Web per raggiungere il sito web di riferimento.
Per evitare che tu possa commettere degli errori nella scelta del sito, il link che ti conduce direttamente alla pagina del sito web di Whatsapp è il seguente, ovvero https://web.whatsapp.com/.

Come scaricare whatsapp

Una volta che hai cliccato sul link che ti permette di scaricare whatsapp e che ti conduce direttamente sul portale, devi attendere che la pagina termini il caricamento: l’operazione dura pochissimi secondi che potrebbero dipendere dalla velocità della tua connessione.
Successivamente vedrai un codice QR nella home page del sito, ed è proprio in questo preciso momento che devi utilizzare il dispositivo mobile mediante il quale utilizzi lo stesso Whats app.

Come avviare wappweb

Devi semplicemente avviare l’applicazione sul telefono e successivamente recarti nella schermata generale delle chat. Come potrai vedere nella parte alta dello schermo è presente l’icona delle Opzioni, ovvero quella coi tre puntini. Premendo su di essa, potrai accedere direttamente alla funzione Wapp Web: sul tuo cellulare o tablet si attiverà automaticamente la funzione fotocamera dell’applicazione, che in questo caso ti servirà semplicemente come scanner per il whatsapp web codice QR o anche detto QR Code.

Per riuscire ad effettuare una scansione perfetta, non devi fare altro che posizionare il telefono in maniera tale che l’intero codice compaia nello schermo dello stesso. Se dovessi avere difficoltà, inclina lo schermo del notebook o accendi il flash del dispositivo mobile oppure la luce della stanza dove ti trovi. Una volta che il codice viene letto correttamente, potrai finalmente accedere a WhatsappWeb: la connessione tra i due dispositivi potrebbe richiederti qualche minuto e per questo è consigliato l’utilizzo della connessione Wifi col telefono durante tutto l’utilizzo della versione web del programma.

Ciò per farti risparmiare batteria e dati di navigazione su internet: una volta che la connessione avviene ti troverai direttamente nella schermata del programma come se stessi utilizzando il dispositivo mobile. Tutti i contatti e l’attuale stato di Wapp web, come lo hai impostato nella versione applicazione, verranno riportati fedelmente sullo schermo del computer. Ora sei finalmente pronto ad utilizzare il programma Whatsapp pc.
Ma come funziona l’applicazione che ti permette di mandare messaggi gratuiti sfruttando il computer e l’applicazione di Whatsapp?

Wapp Web, WhatsApp Web: Il reale funzionamento

Passiamo ora ad analizzare come funziona Wapp web sul computer. Devi sapere che non vi sono grosse differenze tra whatsapp web e la versione che sfrutti quotidianamente sul tuo telefono. Potrai infatti mandare e ricevere messaggi come se tu stessi usando la versione classica del programma, in quanto in questa versione whatsapp su pc, potrai trovare la tua lista dei contatti come se tu stessi sfruttando il telefono o il tablet.
Ma non solo, potrai infatti creare gruppi, inviare e ricevere file multimediali e potrai anche fare le chiamate e video chiamate se sei dotato di webcam e microfono, proprio come fai col Whatsapp classico.

Come se non bastasse, potrai condividere con maggior facilità i contenuti multimediali che troverai sparsi in rete come, ad esempio, video e foto divertenti, pagine web ed altri tipi di elementi, i quali ti strappano sempre un sorriso o che reputi essere interessanti ed ovviamente oggetto della tua attenzione e di quella del tuo interlocutore. Potrai dunque sfruttare al massimo questa versione Web Whatsapp visto che questa sarà in grado di offrirti una serie di funzioni uniche che non devi scordarti come, ad esempio:

  • impostazione delle chat preferite;
  • controllo se i contatti sono online oppure no;
  • visualizzare quando essi scrivono messaggi, proprio come accade con la versione base di Whatsapp;
  • essere in grado di notare subito le chat che hai attive in quel preciso momento, scorgendole in bella vista nella parte laterale dello schermo;
  • sfruttare la tastiera per scrivere messaggi e ascoltare le notifiche che provengono dalle casse del tuo computer o notebook, permettendoti di essere maggiormente veloce nella risposta che devi fornire ai tuoi contatti.

Pertanto, con questa versione di Wapp Web, potrai finalmente mettere da parte il telefono ed evitare che questo si possa scaricare velocemente oppure appesantirsi a causa dei tanti contenuti testuali e multimediali che ricevi ed invii.

WhatsApp Web: Raccomandazione per un buon utilizzo

Passiamo ora alle piccole raccomandazioni per sfruttare al massimo questa versione di Whatsapp.
In primo luogo, cerca di ricordarti che questa potrà essere più veloce nell’utilizzo se lasci pochissime applicazioni e pagine del browser aperte mentre hai attivo il sistema di whatsapp. In tal modo potrai evitare dei rallentamenti generali che potrebbero compromettere il corretto utilizzo del programma ed impedirti di accedere facilmente alle sue tante funzioni.

Aggiungici anche un altro fatto importante, ovvero che devi avere attivo, anche se in stand by, Whatsapp sul tuo telefono: in questo modo manterrai attiva anche la sessione che hai avviato sul web del programma stesso, senza che possano sorgere complicazioni varie che potrebbero renderti meno piacevole l’esperienza di Whatsapp Web.

Infine, per precauzione, ricordati sempre di scollegare il tuo Web Whatsapp dall’account online, in modo tale che nessun altro possa accedere al tuo profilo e rubarti dati importanti. Questo consiglio ti può essere più utile soprattutto se ti rechi in un internet point per usare Whatsapp Web: non farti prendere dalla fretta e scollega il tuo profilo senza limitarti a chiudere la finestra del browser di navigazione.

Seguendo questi consigli e istruzioni, sono certo che potrai sfruttare al meglio l’applicazione (whatsapp web).

Lascia un commento

Su questo sito Web utilizziamo strumenti, anche di terze parti, che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici.
Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.  Cookie policy